come-arredare-un-balcone

Come arredare un balcone

Scopri come arredare il balcone della tua casa!

 

Possedere uno spazio esterno, anche se non di dimensioni ampie, è una vera fortuna, soprattutto se si abita in città a un piano rialzato.

Arredare correttamente un balcone può contribuire a rendere più piacevoli le serate estive, ricavando un’area della casa dove rilassarsi e poter godere di un buon libro o della compagnia degli amici.

Per sfruttare al meglio i metri a disposizione, è bene operare una serie di accorgimenti, che trasformeranno in un luogo elegante e funzionale anche un affaccio piuttosto anonimo.

In prima battuta è necessario gestire al meglio lo spazio presente, evitando complementi di arredo troppo ingombranti e puntando su pochi pezzi moderni ma d’effetto, che possano impreziosire l’ambiente con un tocco di originalità.

Fondamentale è la creazione di un angolo relax, formato da un divanetto e delle poltrone, in modo da programmare una zona conversazione. La stessa può essere arricchita con divertenti accessori, come tappeti dalle fantasie geometriche o colorati a contrasto con il resto dei mobili, in modo definire un impatto divertente e informale, così come morbidi cuscini di varie dimensioni.

Al centro sarebbe utile porre un tavolino, da utilizzare anche come punto di appoggio per le bevande. 

 

Arredo balcone: i materiali migliori.

 

Prima ancora di scegliere i complementi, è tuttavia necessario definire con cura cromie e materiali. Per ottenere un balcone moderno il consiglio è quello di puntare su materie plastiche e finiture di ultima generazione, rivisitando classici modelli della tradizione, o su legno intrecciato abbinato a oggetti in vetro o ferro.

Utilizzando colori caldi, è possibile trasmettere l’idea di un luogo esotico e misterioso, mentre affidandosi a quelli freddi o neutri si strizza maggiormente l’occhio ad un’idea più nordica dell’arredamento da esterno.

Un ruolo molto importante è assunto dall’illuminazione, che è capace di esaltare l’atmosfera, rendendola più intima e soffusa, adatta a divertenti serate di chiacchiere con la propria famiglia.In tal senso sarebbe opportuno porre delle lanterne dalle forme originali sul perimetro dello spazio, in modo da definirlo, o in prossimità dell’area conversazione, mentre in alto delle file di piccole lampadine che attraversano tutto il balcone renderebbero davvero magica ogni serata.

 

Le migliori collezioni di arredo balcone, da Ruatasio Home

 

Visita il nostro Showroom oppure contattaci, per conoscere tutte le collezioni di arredo giardino, terrazzo e balcone proposte dai più rinomati brand del settore. Il nostro obiettivo è selezionare per te complementi d’arredo in grado di soddisfare tutte le tue esigenze in termini di estetica e di funzionalità. Qualche esempio?

 

– Il divano e la poltrona Bubble di Kartell

 

Lo stile industriale di questi pezzi si addice perfettamente a un contesto giovane e cittadino.

La vera innovazione consiste nel riprendere i classici modelli della nonna, ma rivisitati in materiale plastico, dal colore nero, in una sorta di continuità con il passato ma totalmente stravolto in chiave moderna.

Il divano è un comodo due posti, dotato di braccioli dalla linea morbida e un rigido schienale, ancora una volta a creare una contrapposizione.

La silhouette del prodotto è piuttosto essenziale, ma l’effetto visivo sui vostri ospiti sarà certamente molto forte.

 

Sedie Clover e MT1 di Driade

 

MT1-di-DriadeQuesto marchio dagli echi futuristici propone nella sua collezione due modelli dal sapore davvero originale.

Il primo è una poltrona monoblocco realizzata in polietilene in tre colori principali: bianco ottico, antracite e un divertente arancio.

La forma ricorda quasi quella di un fiore stilizzato, con due petali che vanno a formare lo schienale.

Si tratta di una soluzione estremamente moderna, che ben si adatta ad ogni tipo di balcone, esaltando con le sue linee curve il resto dell’arredamento che può essere basico.

Il secondo nasce invece da una concezione di vuoto, in quanto il volume della seduta viene totalmente scavato all’interno, per ottenere un oggetto leggero rifinito in due colori. Ciò che ne deriva è una poltrona dondolante, che però non ricorda affatto quelle della tradizione, ma più che altro un’opera d’arte che starebbe bene in un museo contemporaneo.

 

Unopiù

 

Il brand in questione predilige invece l’utilizzo di materiali più naturali, come il legno intrecciato nelle sue varie declinazioni di colore.

In tal modo ha scelto di realizzare graziose sedute monoposto dotate di comodi cuscini o lettini dalle linee sinuose, che sembrano accompagnare il corpo.

Il marchio di fabbrica consiste proprio nell’unione tra questa materia e il colore bianco, per creare un effetto pulito ed elegante, adatto ad ogni tipo di balcone e capace di farlo apparire otticamente più grande grazie all’utilizzo di tali tonalità chiare.

Il tutto viene rifinito con una grande quantità di cuscini di ogni dimensione, dai toni della terra e dalle finiture di pregio.

 

collezione-outdoor-Belt-varaschin

 

Varaschin

 

L’idea di base di questa azienda leader nell’arredamento degli esterni è quella di puntare tutto su linee sinuose e tondeggianti e su colori definiti ma mai troppo esagerati.

Ad esempio la collezione Belt crea una piacevole continuità tra divani, poltrone e tavolino, per uniformare la zona conversazione utilizzando un unico materiale, che viene riproposto con la stessa forma in tutti i complementi di arredo.

In questo caso il blocco si caratterizza per le forme arrotondate e foderate in tessuto, che trasmettono una sensazione di estrema comodità unita all’eleganza ben visibile degli oggetti proposti.

Le tonalità utilizzate riguardano soprattutto le varianti del bianco, con qualche inserto in celeste o di cromie più calde, come un raffinato terra di Siena.

Concepita invece sull’idea dell’intreccio è la collezione Tibidabo, che trasporta subito all’interno di una dimensione esotica molto semplice e lineare, giocando sulla fibra sintetica unità a grandi cuscini chiari.

 

Divano-Inout-803-di-Gervasoni

 

Divano Inout 803 di Gervasoni

 

Terminiamo con un divano in struttura tubolare di alluminio verniciato, realizzato in un tenue color salvia o in bianco e grigio.

Si tratta di tutti toni facilmente abbinabili a ogni contesto, da ravvivare con complementi di arredo colorati che creano una netta rottura con la linearità del prodotto, molto raffinato nella sua composizione originale.

La seduta è davvero ampia e in grado di accogliere fino a tre persone, prestandosi pertanto ad aree conversazione di dimensioni piuttosto grandi.

Anche un balcone – se arredato con gusto –  può diventare uno spazio prestigioso, in cui trascorrere tempo piacevole da soli, con i propri familiari oppure in compagnia dei propri amici… senza uscire di casa!

Richiedi Informazioni